Pyracantaha navaho: un arbusto nano decorativo.

Pyracantaha navaho: un arbusto nano decorativo.

La Pyracantha navaho è un arbusto sempreverde proveniente dall’Europa e da alcune zone dell’Asia, è la versione nana della Pyracantha. Raggiunge un’altezza massima di un metro e può essere utilizzata come pianta singola ma anche in piccole siepi e per l’abbellimento di fioriere, vasi e balconi e per creare barriere. Viene anche utilizzata per la realizzazione di bonsai.

I suoi fiori spuntano a Maggio e sono piccoli, bianchi, coi petali e a punta e molto profumati. A fine fioritura, in autunno, produce moltissime bacche dal colore arancio-rosso, molto decorative, che durano per tutto l’inverno; crescono in grappoli e possono essere mangiati. Le sue foglie sono lanceolate-ellittiche e dal color verde scuro.

 Puoi acquistare la tua Pyracantha Navaho sul nostro negozio online!

pyrocantha navaho

La giusta temperatura

La Pyracantha navaho è una pianta molto rustica e può resistere bene a tutte le temperature.

La luminosità ideale

Preferisce le posizioni soleggiate ma può restare anche a mezz’ombra.

Annaffiatura ed umidità

È una pianta che non teme la siccità e va annaffiata solo quando è giovane e quando il terreno è molto asciutto.

Il terreno

La Pyracantha navaho si adatta a tutti i terreni, l’importante è che sia sempre ben drenato.

La concimazione

È opportuno fornire alla pianta del concime organico o del concime a lento rilascio in primavera, ponendolo alla base dell’arbusto.

Messa a dimora

Puoi mettere a dimora la pianta durante tutto l’anno, senza alcun pericolo. Scava una buca grande il doppio della circonferenza del vaso. Fai attenzione a rispettare la distanza regolare tra un esemplare e l’altro( circa due piante a metro lineare).

I parassiti e le malattie

La Pyracatha navaho può essere attaccata da afidi e da cocciniglia, che attaccatti tempestivamente, non dannegiano la pianta. Se dovesse essere attaccata, utilizza un prodotto insetticida specifico.

Potatura

La potatura di questa pianta è fondamentale: in primavera elimina i rami più vecchi e quelli con i frutti dell’anno precedente. Se utilizzi la pianta come siepe, intervieni anche d’estate con una potatura di contenimento, modellandone la chioma.

Moltiplicazione

La moltiplicazione della Pyracantha navaho  può avvenire attaverso il metodo delle talee legnose, prelenvando un rametto dall’arbusto in primavera o in autunno e ponendolo in un terrenno lavorato e ricco di humus, annaffiando regolarmente.

 

Lascia un tuo commento!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>